CyberSec2023

Una nuova era dell’informatica: il computer quantistico

Federico Mattei da oltre dieci anni si occupa della realizzazione e dello sviluppo di progetti innovativi e ha una consolidata esperienza in soluzioni in ambito di intelligenza artificiale, mobile computing e analisi dati. Oggi gestisce un team tecnico e di innovazione in IBM Italia e collabora con IBM Research sulla computazione quantistica in qualità di IBM Q Ambassador. Entrato in IBM come specialista su progetti di mobile computing, Federico Mattei ha conseguito il dottorato in Fisica Teorica presso l’Università La Sapienza di Roma con una tesi sulla teoria della gravità quantistica. Durante il primo anno di lavoro ha ottenuto un master in Gestione Aziendale presso il Politecnico di Milano. Da oltre dieci anni si occupa della realizzazione e dello sviluppo di progetti innovativi e ha una consolidata esperienza in soluzioni in ambito di intelligenza artificiale, mobile computing e analisi dati. Oggi gestisce un team tecnico e di innovazione in IBM Italia e collabora con IBM Research sulla computazione quantistica in qualità di IBM Q Ambassador. Entrato in IBM come specialista su progetti di mobile computing, Federico Mattei ha conseguito il dottorato in Fisica Teorica presso l’Università La Sapienza di Roma con una tesi sulla teoria della gravità quantistica. Durante il primo anno di lavoro ha ottenuto un master in Gestione Aziendale presso il Politecnico di Milano.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news