CyberSec2023

Musk e Zuckerberg, la sfida in Italia

L‘incontro di arti marziali miste tra Elon Musk e Mark Zuckerberg avrà luogo in Italia.

L’annuncio è stato fatto da Musk in un post su ‘X’ (Twitter), in cui rivela di aver discusso con il Presidente del Governo Giorgia Meloni e il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. Entrambi avrebbero concesso una “location epica” per l’evento. Musk ha previsto che il combattimento si svolga in un ambiente che richiama l’antica Roma.

Poco dopo, il ministro Sangiuliano ha confermato che l’incontro si terrà in Italia, ma ha chiarito che non avverrà nella Capitale. Ha inoltre aggiunto che stanno attualmente considerando come organizzare un grande evento benefico e storicamente evocativo, rispettando completamente i luoghi coinvolti.

Nel suo post, Musk ha comunicato che “l’evento sarà gestito tramite le nostre fondazioni, io e Zuck (non tramite l’UFC)”. L’UFC è l’organizzazione che promuove i tornei di arti marziali miste negli Stati Uniti. “La trasmissione in diretta avverrà su questa piattaforma (X, ex Twitter) e su Meta. Tutto ciò che verrà mostrato inquadrato sarà riconducibile all’antica Roma, senza elementi moderni”, ha aggiunto.

Musk ha anche scritto: “Ho avuto conversazioni con il Primo Ministro italiano e il Ministro della Cultura. Abbiamo concordato su una location epica. Tutte le fasi dell’evento rispetteranno il passato e il presente dell’Italia”. Musk ha anche affermato che i proventi dell’evento saranno devoluti in beneficenza.

Secondo quanto emerso recentemente, l’incontro potrebbe tenersi il 26 agosto a Roma. Inizialmente, si pensava che il Colosseo potesse essere la location, ma successivamente sono state avanzate ipotesi come l’Arena di Verona e quella di Pompei, dopo la precisazione di Sangiuliano.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news