CyberSec2025

Meta: nuove protezioni per gli adolescenti su Instagram e Facebook

Meta ha recentemente annunciato una serie di nuove funzioni volte a potenziare la sicurezza degli adolescenti sulle sue piattaforme social, tra cui Facebook e Instagram.

Le più recenti aggiunte di Meta sono focalizzate sul miglioramento della protezione degli account giovanili. In particolare, la piattaforma si impegna a rimuovere contenuti considerati inappropriati o non adatti a tutti dall’esperienza degli adolescenti su Instagram e Facebook. Questi contenuti saranno eliminati da sezioni come Reels ed Esplora, e con queste modifiche, non verranno più visualizzati agli adolescenti nel Feed e nelle Storie, anche se condivisi da utenti che essi seguono.

Meta ha anche dichiarato di applicare automaticamente agli adolescenti l’impostazione di controllo dei contenuti più restrittiva su Instagram e Facebook. Questa impostazione, già di default per i nuovi utenti giovani che si iscrivono alle piattaforme, sarà estesa anche a coloro che sono già presenti su Instagram e Facebook.

Inoltre, l’azienda ha annunciato l’invio continuo di notifiche agli utenti, incoraggiandoli ad aggiornare le proprie impostazioni per una esperienza più privata con un singolo tocco.

In una nota stampa ufficiale, Meta ha affermato: “Vogliamo garantire che gli adolescenti vivano esperienze sicure e appropriate alla loro età sulle nostre app. Abbiamo sviluppato oltre 30 strumenti e risorse per supportare gli adolescenti e i loro genitori, dedicando più di un decennio allo sviluppo di politiche e tecnologie per affrontare i contenuti che violano le nostre regole o potrebbero essere considerati sensibili. Oggi annunciamo ulteriori protezioni incentrate sui tipi di contenuti che gli adolescenti vedono su Instagram e Facebook“.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news