Il 98% della Terra è ormai coperto da Google Maps, il servizio di navigazione lanciato dal colosso americano. Oltre 36 milioni le miglia quadrate di immagini raccolte dai satelliti in orbita e riprodotte in altissima definizione.

Non da meno è Street View, il progetto lanciato il 25 maggio 2007 che rappresenta una caratteristica di Google Maps e Google Earth che fornisce viste panoramiche a 360° in orizzontale ed a 160º in verticale lungo le strade, che oggi vanta oltre 10 milioni di miglia di immagini catturate.

Secondo fonti di Google ogni mese circa 1 miliardo di persone utilizzano questo sistema per la propria navigazione in auto, a piedi, con i mezzi e con la maggior parte dei trasporti terrestri,

Auto dotate di telecamere che coprono varie angolazioni e zaini Trekker a disposizione dello staff (per le zone non raggiungibili in auto) sono tra le tecniche maggiormente utilizzate da Google per la copertura delle immagini.