CyberSec2023

Cybersecurity: un 2024 tra sfide globali e tecnologie innovative

Puntuale come ogni inizio d’anno, il mondo della sicurezza informatica si prepara ad affrontare un 2024 caratterizzato da sfide crescenti e innovative. La cybersecurity è oggi al centro di un ciclone digitale, con attacchi sempre più sofisticati e danni economici stimati in oltre 8 trilioni di dollari nel 2023, secondo le stime di Cybersecurity Ventures. L’obiettivo di raggiungere i 10 trilioni entro il 2025 mette in luce la gravità di una minaccia che si posiziona al terzo posto su scala globale, preceduta solo da Stati Uniti e Cina.

I trend della Cybersecurity nel 2024:

1. L’ascesa inarrestabile dell’Intelligenza Artificiale: L’intelligenza artificiale assume un ruolo cruciale nella sicurezza informatica, diventando protagonista indiscussa nel 2023 e confermando la sua centralità nel 2024. Sia attaccanti che difensori utilizzano l’IA generativa per creare contenuti credibili, sfidando le difese di sistemi e dati. La battaglia tra algoritmi continua, con una crescente adozione di servizi di cybersecurity gestiti in cloud.

2. Ethical Hacker e la caccia alle competenze: La carenza di competenze specialistiche nel settore della sicurezza informatica è una realtà sempre più pressante. Gli ethical hacker, figure cruciali per il vulnerability assessment e i penetration test, sono al centro di una corsa globale alle competenze. La cybersecurity si presenta come una promettente carriera per le nuove generazioni, in cerca di un futuro professionale solido e sfidante.

3. Vulnerabilità Zero Day e la crescita degli attacchi: Gli attacchi sfruttando le vulnerabilità zero day continuano a crescere, con un focus particolare sui sistemi edge e sulle macchine virtuali obsolete. La previsione per il 2024 è di un aumento significativo di tali attacchi, sfidando le difese degli ambienti digitali.

4. Hacktivism e Disinformazione: Il fenomeno dell’hacktivism, amplificato dai conflitti geopolitici, continua la sua ascesa nel 2024. Le tensioni globali, come il recente conflitto nella striscia di Gaza, contribuiscono a inasprire il fronte dell’hacktivism. Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti saranno un terreno fertile per nuove campagne di disinformazione, alimentate dalla potenza dell’IA generativa.

5. Sistemi IoT, Multicloud e Serverless: Gli attacchi ai sistemi IoT diventeranno sempre più diffusi nel 2024, sfruttando la semplicità d’uso e le vulnerabilità spesso trascurate dagli utenti finali. La complessità degli ambienti multicloud e le nuove vulnerabilità nei sistemi serverless aggiungono ulteriori sfide alla sicurezza informatica, richiedendo una costante vigilanza.

Il 2024 si preannuncia come un anno cruciale per la cybersecurity, con nuove sfide da affrontare e tecnologie innovative da adottare. La lotta tra difensori e attaccanti continua a evolversi, richiedendo una risposta tempestiva e strategie sempre più avanzate. La sicurezza informatica si conferma come uno dei pilastri fondamentali nella protezione del mondo digitale, promettendo una costante evoluzione e adattamento alle minacce in continua crescita.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news