CYBER CRIME CONFERENCE | 17-18 Aprile 2024

Crollo delle azioni Tesla: Musk rimane comunque il più ricco del mondo.

Il giorno di giovedì è stato un duro colpo per Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo. La sua fortuna ha subito un crollo di 16 miliardi di dollari in un’unica giornata. Nonostante questa perdita significativa, Musk è riuscito a mantenere la sua posizione al vertice della classifica dei paperoni del mondo stilata da Bloomberg.

Crollo delle Azioni Tesla: Musk Rimane il Più Ricco del Mondo Nonostante le Perdite

La brusca diminuzione del suo patrimonio è stata innescata dal crollo delle azioni di Tesla, la sua azienda automobilistica. Nella giornata del 19 ottobre 2023, le azioni Tesla sono precipitate del 9%, in seguito alla pubblicazione di utili trimestrali inferiori alle aspettative di Wall Street. Il quadro negativo è stato ulteriormente accentuato dalle critiche degli analisti sulla conferenza stampa tenuta da Musk per commentare i risultati finanziari, definita da alcuni un “mezzo disastro”.

Nonostante la significativa flessione della sua fortuna, Elon Musk è ancora la persona più ricca del mondo, con un patrimonio netto stimato di 210 miliardi di dollari. Questo lo colloca al primo posto nella classifica dei paperoni globali, con un vantaggio di 55 miliardi di dollari rispetto al secondo classificato, Bernard Arnault, il capo del colosso del lusso LVMH. Arnault aveva brevemente perso il secondo posto in classifica questa settimana a favore di Jeff Bezos, l’ex numero uno di Amazon, ma ha rapidamente recuperato la sua posizione. Bezos detiene ora un patrimonio netto di 152 miliardi di dollari.

Nonostante le turbolenze del mercato, la ricchezza complessiva di Elon Musk è cresciuta di circa 70 miliardi di dollari quest’anno. Gran parte di questa crescita è attribuibile alle performance del titolo Tesla, di cui Musk detiene una significativa partecipazione del 13%.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news