CyberSec2025

Cisco e Nutanix, insieme per gestione multicloud

La gestione delle applicazioni e dei dati in ambienti multicloud sta diventando sempre più complessa. I team IT devono prendere decisioni su dove indirizzare i carichi di lavoro in cloud in base a criteri di convenienza e performance. Tuttavia, la crescente complessità dei sistemi multicloud presenta sfide operative, di sostenibilità e di sicurezza significative per i dipartimenti IT. Per affrontare queste sfide, Cisco e Nutanix hanno annunciato una partnership globale che mira a semplificare la fornitura di infrastrutture e applicazioni in ambienti multicloud.

L’Offerta tecnologica congiunta

La partnership tra Cisco e Nutanix prevede l’offerta di una soluzione completa di iperconvergenza per la modernizzazione dell’IT e la trasformazione aziendale. Questa soluzione integra l’infrastruttura di calcolo e di rete gestita come servizio (SaaS) di Cisco (Cisco Unified Computing System con Cisco Intersight) con la Nutanix Cloud Platform, che comprende la Cloud Infrastructure, Cloud Manager, Unified Storage e Desktop Services.

La Nutanix Cloud Platform offre un modello operativo cloud coerente, poiché funziona come una piattaforma unificata per l’esecuzione di applicazioni e dati nei data center, ai margini della rete (edge) e nei cloud pubblici. Questa integrazione consente di gestire agilmente le distribuzioni di applicazioni, i carichi di lavoro critici, le nuove implementazioni di servizi basati sull’intelligenza artificiale e molto altro, grazie alla scalabilità delle prestazioni e alla disponibilità delle risorse.

Jeremy Foster, senior VP e GM di Cisco Compute, ha spiegato che questa partnership risponde alle esigenze dei clienti fornendo una soluzione che comprende elaborazione, networking e storage virtuale sia nei data center dei clienti che nei cloud pubblici.

Una soluzione integrata per una migliore esperienza

L’offerta risultante dalla partnership tra Cisco e Nutanix viene venduta, creata, gestita e supportata da Cisco, offrendo ai clienti una soluzione completamente integrata. Questo approccio mira a liberare i team IT dalle preoccupazioni operative, garantendo al contempo un’esperienza di alta qualità.

Tarkan Maner, chief commercial officer di Nutanix, ha aggiunto che questa partnership consentirà ad entrambe le aziende di affrontare meglio le sfide legate alla standardizzazione, semplificazione e protezione degli ambienti in data center, nei cloud pubblici e ai margini della rete (edge). Inoltre, l’implementazione della soluzione offrirà flessibilità, con il supporto per i server Cisco UCS rack e blade, e una futura compatibilità con il sistema modulare Cisco UCS serie X.

Questa collaborazione tra Cisco e Nutanix promette di semplificare notevolmente la gestione dei carichi di lavoro in ambienti multicloud, offrendo ai clienti un’opzione integrata per affrontare le sfide sempre crescenti del panorama IT contemporaneo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news