Cisco Acquisisce Splunk per 28 Miliardi di Dollari

Oggi è stato annunciato un accordo epocale nel mondo della tecnologia: Cisco, leader nella cybersecurity, e Splunk, esperto nell’osservabilità dei dati, hanno siglato un accordo definitivo per un’acquisizione del valore di 157 dollari per azione, pari a circa 28 miliardi di dollari in equity. Questa mossa sottolinea la crescente importanza della sicurezza informatica e dell’osservabilità dei dati nelle strategie aziendali.

Alla conclusione di questa acquisizione, Gary Steele, il Presidente e CEO di Splunk, entrerà a far parte dell’Executive Leadership Team di Cisco, riportando direttamente a Chuck Robbins, Chair e CEO di Cisco. Questa unione di forze è destinata a portare notevoli cambiamenti nel panorama tecnologico.

L’accordo è stato motivato dalla volontà di entrambe le aziende di contribuire alla resilienza digitale delle imprese e di accelerare la strategia di Cisco, che mira a creare una connettività sicura per rendere ogni cosa possibile. Questa unione tra due leader riconosciuti nei settori dell’intelligenza artificiale, della sicurezza e dell’osservabilità, avrà un impatto significativo sulla sicurezza e la resilienza delle organizzazioni.

Chuck Robbins, Chair e CEO di Cisco, ha espresso il suo entusiasmo riguardo a questa partnership, sottolineando che la combinazione delle competenze di entrambe le aziende guiderà la prossima generazione di soluzioni di sicurezza e osservabilità abilitate dall’intelligenza artificiale. Questo passaggio, dall’approccio di rilevamento e risposta a quello di previsione e prevenzione delle minacce, contribuirà a rendere le organizzazioni di tutte le dimensioni più sicure e resilienti.

Gary Steele, Presidente e CEO di Splunk, ha condiviso l’entusiasmo di Robbins, affermando che l’unione con Cisco rappresenta una nuova tappa nel percorso di crescita di Splunk. Questa partnership accelera la realizzazione della missione di Splunk di aiutare le aziende a diventare più resilienti, generando al contempo un valore significativo per gli investitori.

Insieme, Cisco e Splunk diventeranno leader del mercato della sicurezza informatica e dell’osservabilità, utilizzando la potenza dei dati e dell’intelligenza artificiale per offrire soluzioni straordinarie e trasformare l’industria. Questa unione promette di portare innovazione, esperienza del cliente e opportunità di crescita per entrambe le aziende, creando un futuro più sicuro e resiliente per le organizzazioni di tutto il mondo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news