CyberSec2023

Articul8: Il nuovo player nell’IA generativa con Intel e DigitalBridge

Intel ha compiuto un significativo passo avanti nel campo dell’Intelligenza Artificiale generativa attraverso un nuovo investimento congiunto con DigitalBridge Group Inc. L’entità risultante da questa collaborazione è Articul8: non si tratta di un gruppo di lavoro interno a Intel, ma di un’entità separata e indipendente, progettata per muovere con maggiore agilità e audacia le risorse di investimento.

Articul8 è stato formato con Intel come principale protagonista, con il benestare del CEO Arun Subramaniyan, precedentemente General Manager presso il Data Center and AI Group di Intel. Questa iniziativa, una sorta di spin-off, si presenta come una risposta diretta alla sfida posta da Nvidia e altri leader nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale.

DigitalBridge Ventures è stato il primo sostenitore del progetto Articul8, con investimenti precedenti da parte di Intel. Ora, il progetto è ufficialmente congiunto, anche se i dettagli esatti sull’entità dell’investimento e la partecipazione di Intel devono essere ancora annunciati. Fin Capital e Mindset Venture sono già coinvolti nel progetto, sfruttando la loro partecipazione per beneficiare di potenziali future crescita ad alto potenziale.

Articul8, anche se già esistente da alcuni anni, ha sviluppato una piattaforma enterprise per nuovi servizi di sicurezza in collaborazione con Boston Consulting Group. Aziende nei settori dei semiconduttori, delle telecomunicazioni e dei servizi finanziari hanno già adottato la piattaforma. Questo successo ha ispirato le ambizioni di Articul8, culminando nel nuovo progetto.

L’obiettivo dichiarato di Articul8 è offrire “un modo più veloce per il mondo enterprise di offrire soluzioni AI”. L’iniziativa indipendente di Intel mira a consentire a Articul8 di raccogliere investimenti sul mercato e costruire le basi per nuove ambizioni nel campo dell’Intelligenza Artificiale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news