CyberSec2025

Una startup finanziata da Amazon e Google sfida l’egemonia di Microsoft-OpenAI

Anthropic, una startup sostenuta da importanti investimenti da parte di Amazon e Google, ha annunciato il 4 marzo il lancio della sua famiglia di modelli Claude 3.

Questi modelli multimodali, progettati per affrontare le principali preoccupazioni delle aziende riguardo all’IA generativa, promettono prestazioni superiori e costi più accessibili rispetto ai concorrenti di OpenAI.

La famiglia Claude 3 include tre nuovi modelli: Haiku, Sonnet e Opus, capaci di accettare e generare testo e immagini. Offerti in diverse capacità e fasce di prezzo crescenti, i modelli sono stati sviluppati per soddisfare le esigenze di una vasta gamma di clienti.

Claude 3 supera i concorrenti

Secondo un documento tecnico rilasciato da Anthropic, tutti e tre i modelli della famiglia Claude 3 superano GPT-3.5 e Gemini 1.0 Pro di OpenAI in termini di conoscenza, ragionamento, matematica, risoluzione dei problemi, codifica e multilinguismo. Opus, in particolare, va oltre GPT-4 e Gemini Ultra, i modelli più avanzati rispettivamente di OpenAI e Google. I ricercatori di Anthropic hanno affermato che Opus dimostra “livelli quasi umani di comprensione e fluidità nei compiti complessi, guidando la frontiera dell’intelligenza generale”.

Prezzi e prestazioni dei modelli Claude 3

I modelli Claude 3 offrono una gamma di opzioni di prezzo e prestazioni. Opus, il modello più avanzato, ha un prezzo di 15 dollari per milione di token (MTok) per l’input e 75 dollari/MTok per l’output. Sonnet, che si colloca tra Haiku e Opus in termini di prestazioni, ha un prezzo di 3 dollari/MTok per l’input e 15 dollari/MTok per l’output. Haiku, il modello di base, ha un prezzo di 25 centesimi/MTok per l’input e 1,25 dollari/MTok per l’output.

Rispetto alla concorrenza, GPT-4 Turbo di OpenAI è più economico ma offre una finestra contestuale più piccola di 128k. Tuttavia, Anthropic sottolinea che i modelli Claude 3 forniscono risposte quasi istantanee in tempo reale, rendendoli adatti per applicazioni come chat dal vivo con i clienti e l’estrazione di dati.

Focus su sicurezza e responsabilità

Anthropic ha posto una forte enfasi sulla sicurezza e la responsabilità dei suoi modelli. I modelli Claude 3 sono stati addestrati su dati pubblici e privati, ma Anthropic assicura che non accedano a siti protetti da password o aggirino CAPTCHA. La startup ha annunciato anche il rispetto dei diritti delle persone disabili, garantendo che i suoi modelli non promuovano stereotipi o pregiudizi.

Il futuro dei modelli Claude 3

Anthropic sta lavorando per migliorare ulteriormente i suoi modelli, aggiungendo nuove funzionalità come la chiamata di funzioni, la codifica interattiva e capacità più avanzate simili a un agente. I modelli Claude 3 sono ora disponibili su claude.ai e sull’API Claude in 159 paesi, con Haiku che arriverà presto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news