CyberSec2025

IT-Alert Lombardia: Nuove prove di allarme dal 25 giugno

Dal 25 al 27 giugno e il 3 luglio 2024, la Lombardia sarà coinvolta nelle nuove prove del sistema IT-Alert, mirate a ottimizzare l’allarme pubblico in caso di incidente industriale rilevante e rischio di collasso delle grandi dighe. Il sistema, operativo dal febbraio scorso, richiede verifiche periodiche per migliorare la sua efficacia e mantenere l’attenzione alta tra i cittadini.

Calendario delle Prove:

25 giugno 2024

  • Ore 9: A2A Ambiente S.P.A., Corteolona (PV)
  • Ore 10: Eni S.P.A., Sannazzaro de Burgondi (PV)
  • Ore 11: Sicor S.R.L., Villanterio (PV)
  • Ore 12: Innocenti Depositi, Lodi

27 giugno 2024

  • Ore 9: Mariani s.r.l., Lodi
  • Ore 10: Autotrasporti Corsini, Tavazzano con Villavesco (LO)
  • Ore 11: Nord Chemical Products, Guardamiglio (LO)
  • Ore 12: Number 1 Logistics, Secugnago (LO)

3 luglio 2024

  • Ore 9: Italmach Chemical Spa, Arese (MI)
  • Ore 10: Industriale Ese Srl, Arluno (MI)
  • Ore 11: Olon Spa, Rodano (MI)
  • Ore 12: Rainoldi S.R.L., Levate (BG)

Messaggi di Test:

Durante i test, i residenti delle aree interessate riceveranno un messaggio di prova con la parola “Test” sul loro dispositivo mobile.

Per maggiori informazioni: www.it-alert.gov.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news