CyberSec2023

IntelQuery: La prima AI italiana per la Cyber Intelligence

IntelQuery: La prima AI italiana per la Cyber Intelligence, addestrata nel mondo del Cybercrime e del deep Web

Arriva IntelQuery, la prima Intelligenza Artificiale (AI) interamente italiana, sviluppata con l’obiettivo di rivoluzionare il campo della cyber intelligence. Dietro questo innovativo LLM (Large Language Model) si cela Luca Mella, un esperto di cybersecurity e mente creativa di DoubleExtortion, una piattaforma di riferimento nel settore. L’obiettivo di IntelQuery è fornire informazioni cruciali agli analisti di cyber intelligence, consentendo loro di individuare e contrastare efficacemente le minacce cibernetiche.

Ciò che distingue IntelQuery è la sua specializzazione nella cyber intelligence, una caratteristica che la differenzia nettamente dalle altre AI del panorama. Mentre le Intelligenze Artificiali tradizionali si concentrano sull’individuazione di anomalie e pattern nel campo della rilevazione, IntelQuery si distingue per il suo addestramento su dati provenienti dal mondo oscuro del cybercrime e del deep web.

Questo LLM è in grado di rispondere a domande specifiche poste dagli analisti, generando risposte dettagliate e basate su una vasta gamma di informazioni grezze provenienti dal deep web. Ciò comporta un notevole risparmio di tempo e risorse, poiché IntelQuery è in grado di analizzare e correlare dati da diverse fonti in modo automatico e continuo.

Luca Mella ha sottolineato che la capacità di IntelQuery di elaborare e correlare dati da fonti eterogenee apre nuove possibilità, soprattutto per la gestione dei rischi legati alla supply chain. Mella ha sottolineato che questa AI è in grado di apportare un contributo significativo nel contesto delle normative europee, come DORA, che riguardano ambiti finanziari ed assicurativi. La capacità predittiva di IntelQuery può contribuire a evitare perdite finanziarie e danni reputazionali, ponendosi come strumento chiave nella gestione dei rischi aziendali.

Con IntelQuery, l’Italia si pone all’avanguardia nell’ambito dell’intelligenza artificiale applicata alla cyber intelligence, dimostrando che la collaborazione tra competenze tecniche e conoscenze avanzate può portare a soluzioni innovative e altamente efficaci.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e unisciti a una community di appassionati come te!

Condividi sui social
Potrebbero interessarti
Related news